Traffico container, il trend è negativo

Brutte notizie sul fronte del traffico di container ravennate. Dopo l’ottima partenza dell’anno, con il boom di febbraio (+12,97% rispetto ai primi due mesi del 2015), la forbice si è via via ristretta fino ad entrare in territorio negativo. Il traffico di contenitori dei primi otto mesi dell’anno è stato inferiore del 4,05 per cento al 2015.

Gli operatori possono consolarsi con il dato sui “pieni” ancora positivo. Ad agosto del 2016, secondo i dati diffusi da Autorità Portuale, il traffico di container pieni è superiore al 2015 di circa il 5 per cento. Anche in questo caso, però, si sta assistendo ad un forte rallentamento che potrebbe portare l’anno ben presto in negativo.  

 

Se fino a giugno la percentuale di container pieni rispetto al 2015 era superiore al 10% (il massimo ancora una volta a febbraio con il 16,72%), il divario ora è solo del 5,02%. Ne consegue una percentuale sempre maggiore di “vuoti” che, lo scorso anno, hanno rappresentanto un terzo del trafico totale. A questo punto saranno importanti i dati dei primi nove mesi dell’anno per capire cosa aspettarci da uno degli asset più importanti dello scalo merci.