Piazzale Aldo Moro NEWS

I bagni di piazza Kennedy spostati in Darsena


In piazza Kennedy non rimarrà quasi più nulla di quanto previsto nel progetto originario, mentre la Darsena di città “vince” i bagni pubblici di piazza Kennedy. Saranno portati in piazzale Aldo Moro, in una zona dove – peraltro – ci sono già toilette pubbliche (a pagamento).

E’ davvero difficile non definire il progetto della riqualificazione della piazza centrale, ex parcheggio, un pasticcio a cavallo di due amministrazioni. Il progetto originale è stato praticamente sconfessato (oltre alla toilette il sindaco ha annunciato che non ci saranno i chioschi pubblici che erano previsti e l’edicola rimarrà nella sua posizione, davanti all’orto botanico).

Lo stesso Michele De Pascale non lo nasconde: “Questo deve essere un monito forte per la città intera: bellezza dei luoghi, architettura e riqualificazione non possono essere affidate agli umori del momento, il rischio è quello di intervenire di volta in volta sui singoli elementi, invece di concepire un disegno unitario e di visione; un progetto architettonico può piacere o non piacere, ma ha sempre un suo senso organico”.

Per quanto riguarda piazzale Aldo Moro, resta da vedere che impatto avranno le nuove toilette e il punto esatto in cui saranno collocate. Al momento la zona non è di certo paragonabile a piazza Kennedy quanto a palazzi storici che vi si affacciano, ma anche su quello che oggi viene definito dai ravennati semplicemente il “piazzale delle corriere” è in programma un progetto di riqualificazione che partirà proprio in questi giorni. Anche su questo tema De Pascale sembra ottimista: “La piazza sarà una delle principali porte di accesso per bus turistici e passeggeri della stazione”.